beativoi2

In Prima Pagina

sito

www.diocesifiesole.it - si aggiorna

Con l'estate il sito della Diocesi si rinnova.
I cambiamenti riguardano tanti aspetti, sia quelli visibili che quelli invisibili. In primo luogo, ...

Leggi tutti

Twitter di Papa Francesco

 

In Diocesi

Il grande rischio del mondo attuale è la tristezza individualista che scaturisce dal cuore avaro.

by Papa Francesco

Dalla Curia

In Diocesi

Pastorale 2013 - 2014

 

orientamenti copertina 2013

Vi ho trasmesso quello che anch’io ho ricevuto

Carissimi fratelli e sorelle, mi è gradito consegnarvi gli Orientamenti Pastorali per l’anno 2013-2014 in questo giorno solenne in cui ricordiamo e veneriamo il santo vescovo Romolo, che portò a Fiesole il Vangelo e testimoniò con il sangue la sua fedeltà a Cristo Signore. Queste pagine ...

Leggi tutti

Matrimonio concordatario: modifica dell'art. 147 del codice civile

matrimonio religioso

Il 7 febbraio 2014 è entrata in vigore la nuova formulazione dell’art. 147 del codice civile disposta dal Decreto Legislativo 28 dicembre 2013, n. 154, pubblicato sulla G.U. n. 5 dell’8 gennaio 2014, che è uno degli articoli che devono essere letti durante la celebrazione del matrimonio concordatario, prima della conclusione del rito liturgico.

La nuova formulazione dell’art. 147 del codice civile è la seguente:

«Il matrimonio impone ad ambedue i coniugi l’obbligo di mantenere, istruire, educare e assistere moralmente i figli, nel rispetto delle loro capacità, inclinazioni naturali e aspirazioni, secondo quanto previsto dall’articolo 315-bis».

L’art. 315-bis del codice civile (Diritti e doveri del figlio) così dispone:

«Il figlio ha diritto di essere mantenuto, educato, istruito e assistito moralmente dai genitori, nel rispetto delle sue capacità, delle sue inclinazioni naturali e delle sue aspirazioni. Il figlio ha diritto di crescere in famiglia e di mantenere rapporti significativi con i parenti. Il figlio minore che abbia compiuto gli anni dodici, e anche di età inferiore ove capace di discernimento, ha diritto di essere ascoltato in tutte le questioni e le procedure che lo riguardano. Il figlio deve rispettare i genitori e deve contribuire, in relazione alle proprie capacità, alle proprie sostanze e al proprio reddito, al mantenimento della famiglia finché convive con essa».

Le modifiche conseguenti all’evoluzione così brevemente richiamata sono all’esame dei competenti uffici dell’amministrazione dello stato (Ministero dell’Interno) e della Chiesa (Santa Sede e CEI) per quanto di rispettiva competenza. Nel mentre maturano orientamenti e indicazioni – che sarà cura della Segreteria Generale trasmettere tempestivamente – si ritiene opportuno invitare tutti coloro che presiedono il rito del matrimonio concordatario a voler leggere, al termine della celebrazione il nuovo testo dell’art. 147 del codice civile e, ove si ritenga, anche il testo dell’art. 315-bis del codice civile.

 

UNITALSI - Pellegrinaggio diocesano a Loreto

Santuario di Loreto

Il Vescovo Mario, cogliendo l’occasione del pellegrinaggio dell'UNITALSI Toscana, indice per quest’estate il Pellegrinaggio Diocesano a Loreto 18-21 Agosto 2014.

Occasione propizia per i giovani e per tutta la diocesi a contatto con i fratelli e le sorelle, presso la Casa della Madre. Sacerdoti, religiosi/e, fratelli e sorelle laici in un’esperienza di Chiesa con il nostro Vescovo Mario. Viaggio in pullman, con partenza dalle varie zone della Diocesi. 

Informazioni ed iscrizioni entro il 2 giugno p.v. con € 100.00 di caparra presso:
- Uffici Pastorali 0559154156 
- Della Volpe Antonio: 3386919459
- Lapini diac.Patrizio 3355638635
- Gonfiotti Carla 3474294447 
- Degl’Innocenti Marco 3386638122

Calendario Diocesano

Luglio 2014
D L M M G V S
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Almanacco di Chiesa Cattolica Italiana

Siti consigliati:

  • cci
  • segno7
  • toscanaoggi
  • vivacon
  • maranatha