Sia Natale di pace e di luce. Gli auguri del vescovo

Natività GiottoGli auguri del vescovo si fanno preghiera per i fratelli cristiani e per tutti gli uomini

Sia Natale di pace e di luce

Gli auguri del vescovo per tutti

 

(dal settimanale diocesano La Parola

Il tempo di Natale è tempo di auguri. Per noi cristiani l’augurio si fa preghiera. Una lunga litania di preghiera perché il Signore trasformi le nostre povere parole di augurio in fecondi eventi di grazia.

Prego il Dio fatto uomo innanzitutto per i nostri sacerdoti e i diaconi: con immensa gratitudine chiedo serenità e salute, fedeltà al ministero e santità della vita, gioia piena nel servire il Signore, in piena comunione con tutta la Chiesa.

Prego per tutte le persone consacrate, soprattutto per coloro che conducono una vita di preghiera umile e riservata, per coloro che servono il prossimo con generosità e amore.

Insieme ai sacerdoti e alle persone consacrate chiedo al Signore per tutti la grazia di poter incontrare personalmente il Signore che viene per noi, auguro una bella esperienza di fede viva,  dalla quale ciascuno possa trarre il beneficio spirituale di cui ha maggiormente bisogno.

Prego per le famiglie di chi è rimasto senza lavoro, o di chi è oppresso da un lavoro ingiusto. Penso alle persone più povere che vivono nell’incertezza dell’oggi e del domani: per tutti chiedo la grazia del rispetto della dignità di ciascuno e dell’aiuto fattivo e discreto da parte della comunità. Prego anche per tutti coloro che sono capaci di fare impresa, perché sappiano creare lavoro e rendere molte persone partecipi delle loro opere buone.

Prego per gli ammalati e gli anziani, per coloro che non hanno potuto avere cure capaci di sanare, per coloro che ormai hanno perso la gioia di vivere, o che maggiormente sperimentano la solitudine: per tutti chiedo l’aiuto del Signore che si è fatto incontro a ogni uomo perché tutti abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza.

Penso a tutte le famiglie che ogni giorno pregano con fiducia, perché sappiano  offrire alle nuove generazioni una bella testimonianza di fede. Penso alle famiglie ferite negli affetti e prego perché il balsamo del perdono le renda capaci della speranza di una nuova e più convinta ripresa, mentre dove la ripresa non appare ormai più possibile, possa maturare un abbandono sincero nelle mani del Signore, dalle quali nessuno potrà più essere strappato.

Prego per le nuove generazioni: per i giovani che vivono intensamente la propria fede e per coloro che cercano la verità con cuore sincero. Una preghiera particolare per tutti i giovani che sono distratti dalla via del bene, perché la stella di Betlemme che brilla nell’intimo della loro coscienza possa portarli all’incontro con Gesù.

Prego per tutti i migranti, perché nessuno possa sentirsi straniero e perché ciascuno possa trovare un posto nel nostro cuore.

Infine una preghiera per tutti i defunti di questo anno 2017: il Figlio eterno di Dio che ha voluto condividere la nostra condizione mortale, li renda partecipi della sua vita immortale.

Un augurio per tutti. Un augurio che è preghiera.

La grazia del Dio fatto uomo sappia donare a ciascuno quanto le nostre povere parole non sono capaci di capire e di esprimere.

Buon Natale a tutti. Pace e luce dal Signore che si fa incontro a ciascuno di noi.

 

+ Mario Meini

vescovo di Fiesole

Diocesi di Fiesole

P.tta della Cattedrale, 1
50014 Fiesole (FI)
tel e fax: (+39) 055 59242
C.F: 94004010487

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione

Per saperne di più vedi: INFO

Non mostrare più

Informazioni sui cookie

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:
  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.
Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.
Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Contatti

Curia: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Twitter: @DiocesiFiesole