Avvento di fraternità 2018

avvento fraternit 2018Quest'anno la raccolta per l'Avvento di fraternità nelle Chiese di tutta la Diocesi è prevista per:

Domenica 16 dicembre 2018

E' finalizzata a sostenere la Casa Famiglia Caritas presso la Parrocchia di S. Maria al Giglio di Montevarchi che da 20 anni, gratuitamente, accoglie, sostiene e ospita adulti di condizioni di povertà, di gragilità e di solitudine.

Sotto è possibile leggere la Lettera ai parroci della Caritas Diocesana:

 

 

Carissimo,
abbiamo appena concluso il Convegno Diocesano della Caritas sul tema del carcere in cui sono intervenuti il Dott. Paolo Basco e don Dino Liberatori, rispettivamente Direttore e Cappellano della casa circondariale di Arezzo, aiutandoci a porre l’attenzione sui carcerati.
Una categoria di poveri che è tale anche per propria colpa, ma il Signore ci invita ad ascoltarne il grido. Don Dino Liberatori ci ha aiutati a capire che molto spesso è un grido di rabbia, di dolore, di sensi di colpa e che, quasi sempre, si sentono inadeguati alla vita fino ad averne paura, si sentono sbagliati, fatti male. Gesù, tuttavia, si è identificato in loro «ero carcerato e siete venuti a trovarmi» (Mt 25,36), per farci capire che la dignità di persona, di creatura di Dio, di figlio di Dio non si perde mai. Il Dott. Paolo Basco ci ha spiegato cosa possono fare e, molto spesso, fanno le istituzioni per garantire un trattamento umano della pena e la rieducazione del condannato cercando di lavorare sulla revisione critica degli atti devianti con il contributo di molte professionalità e di volontari.

Alcune realtà Caritas della nostra Diocesi hanno già iniziato a volgere lo sguardo su queste situazioni e a cercare di prendersene cura, come ad esempio dare la propria disponibilità per realizzare la possibilità di forme alternative alla detenzione in carcere o per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità.
Tra queste, c’è senz’altro la Casa Famiglia della Parrocchia del Giglio a Montevarchi che accoglie, accompagna e risolleva, insieme a tante altre emergenze di povertà, anche chi sconta la propria pena in maniera alternativa al carcere.
Conosciamo bene tutti il prezioso e impegnativo servizio che don Mauro svolge. Pensiamo che non ci sia parrocchia, realtà della nostra diocesi e diverse altre realtà anche al di fuori del nostro territorio, e istituzioni pubbliche, che non si siano rivolte prima o poi alla Casa Famiglia del Giglio per poter risolvere una complicata situazione di emergenza.
Da più di vent’anni questa realtà è una delle più belle testimonianze della nostra Diocesi. La Casa del Giglio vive e si sostiene di contributi volontari, di fiducia nella provvidenza e sul buon cuore di tante persone.
Abbiamo pensato, dopo tutti questi anni, di dedicare una particolare attenzione di vicinanza a questa realtà da parte di tutta la comunità diocesana, e abbiamo pensato di dedicargli la preghiera e la raccolta dell’Avvento di Fraternità. Ne ha bisogno e se la merita.
Speriamo che tutti sappiamo cogliere con vero impegno questa occasione per dare alla Casa Famiglia del Giglio un forte segno di gratitudine e una sostanziale mano per aiutarla a continuare a fare del vero bene.
Come sempre la Domenica da dedicare a questa attenzione è la terza di Avvento cioè il 16 Dicembre prossimo. Potete disporre anche diversamente, ma vi preghiamo di non dimenticarvene.
Don Mauro e gli ospiti della Casa Famiglia sono disponibili per rendere delle testimonianze e raccontare la vita della casa, contattando Don Mauro al 339.4036325. 

 Quanto raccolto potrà giungere a Caritas diocesana in uno dei seguenti modi:

- bollettino di conto corrente postale sul n. 30664502 intestato:
Curia Vescovile di Fiesole 
Piazzetta della Cattedrale n. 1 - 50014 Fiesole
causale “Avvento di carità”

- bonifico bancario, utilizzando il seguente Iban
Curia vescovile di Fiesole Caritas diocesana
IBAN: IT_86_G_07601_02800_000030664502
causale “Avvento di carità”

 

simbolo caritas LA CARITAS DIOCESANA

Diocesi di Fiesole

P.tta della Cattedrale, 1
50014 Fiesole (FI)
tel e fax: (+39) 055 59242
C.F: 94004010487

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione

Per saperne di più vedi: INFO

Non mostrare più

Informazioni sui cookie

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:
  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.
Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.
Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Contatti

Curia: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Twitter: @DiocesiFiesole